Losi Giacomo

Pagamento diretto 
da tutte le assicurazioni

Pagamento diretto da tutte le assicurazioni


Dal 1961 la Carrozzeria Losi gestita dal signor Giacomo e successivamente dal figlio Piero, è un valido punto di riferimento per tutti gli automobilisti della zona che vogliono affidare il proprio veicolo a mani esperte e competenti.
L’esperienza maturata in anni di lavoro unita alla professionalità di una squadra tecnica in costante aggiornamento permette all’autocarrozzeria Losi di imporsi sul mercato come officina leader dove è possibile riparare veicoli di ogni marca e modello.
Obiettivo primario dell’officina è soddisfare al meglio il cliente ed offrire servizi dagli elevati standard qualitativi certificati garantiti nel tempo.

Revisioni auto
Revisioni periodica auto
Le revisioni delle auto sono obbligatorie in quanto permettono di contenere le emissioni inquinanti dei tubi di scappamento e di mantenere costante l’efficienza dei veicoli. L’Autocarrozzeria Losi Giacomo & C., con sede a Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, si occupa dei controlli periodici sulle vetture e del rilascio dei tagliandi da apporre sui libretti di circolazione.
Scadenze della revisione auto
I primi controlli vanno effettuati dopo quattro anni dall’immatricolazione del veicolo ed entro lo stesso mese indicato nella carta di circolazione. Le verifiche successive, invece, seguono un programma di scadenze biennali. L’Autocarrozzeria Losi Giacomo & C. è in possesso delle regolari autorizzazioni del Ministero dei Trasporti per l’esecuzione delle revisioni delle auto. Su richiesta dei clienti, si stilano anche dei dettagliati preventivi con l’indicazione dei costi finali. Durante il controllo, viene posta particolare attenzione al sistema frenante, agli pneumatici, ai fari e alle emissioni inquinanti dei gas di scarico.
Tagliandi e sospensioni della circolazione
Se l’esito del controllo è positivo, viene stampato un tagliando da applicare sui libretti di circolazione. In caso il collaudo dell'auto abbia dato risultato negativo, invece, i meccanici prevedono due opzioni: la ripetizione del test entro un mese con costi leggermente più alti oppure la sospensione. In quest’ultimo caso, il possessore del veicolo deve far eseguire le riparazioni indicate e chiedere una nuova revisione.
Share by: